“Caprilius”
Rosso Toscana IGT
Biologico

Caprilius è l’antico nome di Cavriglia, antico paese di origini romane un tempo popolato da pastori e capre.
La scelta di introdurre il montepulciano , varietà anomala in un territorio dominato dal Sangiovese, nasce da un’idea dell’enologo Sean O’Callaghan che qui a San Jacopo sperimentò le sue prime audaci intuizioni nei primi anni del 2000. Lo scopo era quello di arricchire con colore e corpo il Sangiovese nel suo taglio chiantigiano.
10 anni pià tardi sulla scia di quella visione , Costantino e l’attuale enologo Maurizio Alongi decisero di osare a produrre un vino 100% Montepulciano, ottenendo i punteggi più alti tra i vini prodotti fino ad allora.
Alla nostra terra abbiamo dedicato il nome di questo vino che solo a Cavriglia nel Valdarno Superiore ha trovato un angolo di Toscana che per le sue peculiarità permette di ottenere un vino unico nel suo genere.

Caratteristiche

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica
Varietà Montepulciano 100%
Temperatura di servizio: 18-20°C

Vigneti

I vigneti che danno vita al Caprilius fanno parte della tenuta, in particolare della parte di terreni che si estendono a ovest della villa Settecentesca.
I Vigneti da cui nasce il Caprilius occupano un ettaro e, con la loro esposizione a sud/est sono posizionati a un’altitudine di 300 metri sul livello del mare. La tecnica di coltura, a cordone speronato, e la varietà delle uve (Moltepulciano 100%) coltivate fanno sì che Caprilius si presenti come un vino dal colore rosso rubino compatto, da profumo speziato, fruttato e balsamico e dal gusto tannico.

Vinificazione

Resa per ettaro: 45 quintali-ettaro
Vendemmia: Seconda decade di ottobre
Pressatura: soffice e immediata immissione in vasche di acciaio, 2 giorni a basse temperature prima di lasciar partire la fermentazione
Fermentazione: in vasche acciaio inox termocondizionati 28°/30° C
Macerazione: in vasche acciaio inox termocondizionati sulle bucce per circa 25/30 giorni
Fermentazione malolattica: totale in tonneaux
Affinamento: tonneaux di rovere francese 1/5 nuovi e 4/5 di 2°/3° passaggio. Legno Allier. Tostatura media
Durata affinamento: 18 mesi
Affinamento in bottiglia: 12 mesi
Bottiglie prodotte:
2600

Riconoscimenti e annate

2017

Gambero Rosso
2/3

Vini Buoni
4/4

Bibenda
4/5

2016

Golosario
Best Hundred wines of Italy 2022

Falstaff
94

Daniele Cernilli
93

Mundus vini Biofach
Gold

Winescritic
93

Decanter WWA
90

WineHunter – Merano WF
Red

Luca Maroni 
94

Gambero Rosso
**

Veronelli
**

2015

Decanter World Wine Awards
Platinum 97 pts

Mundus vini Biofach
Gold

Luca Maroni
92 pts

Sakura 
Gold

2014

Decanter World Wine Awards
Bronze

0