“Quarto di Luna” Bianco Toscana IGT 2016

Dalla coltivazione di vecchi ceppi di oltre quarant’anni provengono le nostre uve scelte di Chardonnay.
Dopo la raccolta le uve vengono tenute in cella frigo per evitare in fase di pigiatura il contatto con le bucce e preservarne la freschezza. A fine fermentazione il vino permane a macerare sui lieviti per circa 6 mesi prima di essere filtrato e imbottigliato.

Caratteristiche

Annata: 2016
Denominazione: Bianco I.G.T. Toscana
Varietà: Chardonnay 100%
Gradazione 13% vol.
Temperatura di servizio: 8-10°C

Vigneti

I vigneti che danno vita al Quarto di Luna sorgono nei terreni di proprietà dei fratelli Cattaneo che si estendono su circa 2,5 ettari di superficie.
Quarto di Luna è coltivato in un vigneto di Chardonnay con oltre 10 anni di vita, con un’esposizione sud/sud-ovest e un’altitudine di 300 metri sul livello del mare.
Quarto di Luna è prodotto in un impianto di 5650 piante h/a attraverso un sistema di coltura a cordone speronato, un sistema di allevamento della vite che durante la potatura invernale seleziona 5, 7 germogli ben lignificati e posizionati da cui si ricaveranno altrettanti speroni a due, tre gemme.

Vinificazione

Resa per ettaro: 50 quintali
Epoca vendemmia: prima settimana di settembre
Conduzione vendemmia: cassette da 20 kg
Pigiatura: uva selezionata subisce in pressa una criomacerazione con ghiaccio secco per qualche ora a 8°/10°
Contenitori fermentazioneacciaio inox termo condizionati
Temperatura di fermentazione: 16°/18° C
Tempi di macerazione sui lieviti: 6 mesi
Fermentazione malo lattica: no
Contenitori affinamento: inox
Durata affinamento: 8 mesi
Affinamento in bottiglia: 2 mesi

Riconoscimenti e annate

VII Selezione dei vini di Toscana
Certificate of merit

Decanter World Wine Awards
Commended prize

Decanter World Wine Awards
Bronze prize

Guida del Gambero Rosso
2 bicchieri